Bonus idrico 2021, da gennaio 2022 al via le domande online: come fare

Valide le spese fatte nel 2021

Il Bonus idrico (detto anche Bonus bagno o Bonus rubinetti) di mille euro di rimborso per le spese relative alla sostituzione di rubinetti e sanitari con modelli a risparmio idrico, fatte nel corso del 2021, sar richiedibile a partire da gennaio 2022. Dopo quasi un anno di annunci, finalmente si conosce quando si potr iniziare a inoltrare le domande. Certo, come spesso accade in Italia, il bonus riferito all’anno in corso, ma il decreto attuativo stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale in ottobre, cos come le Faq aggiornate, con tutti i chiarimenti su quali interventi e prodotti (sanitari, rubinetti e soffioni doccia) danno diritto all’agevolazione e quali no. Molti acquirenti, dunque, hanno scoperto a spesa avvenuta che il nuovo vaso sanitario installato o la nuova colonna doccia non hanno i requisiti di risparmio idrico richiesti dal Ministero della Transizione ecologica. In questi casi non c’ nulla da fare, il bonus non richiedibile. Per chi invece ha installato sanitari e rubinetti “green” o per chi deve ancora fare l’acquisto (e ha tempo ancora poco pi di un mese), vediamo nelle schede seguenti quali sono le regole stabilite dal MiTE, che ha anche reso disponibile sul portale del ministero il modello con cui l’esercente…