Bonus, docce brevi, spesa al discount, app antispreco: come risparmiare con il caro vita

Come far fronte all’aumento dei prezzi

I costi delle bollette sempre più alti, l’aumento dei prezzi e degli affitti pesano sulle tasche degli italiani. Ad agosto 2022 l’Istat stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo registri un aumento dello 0,8% su base mensile e dell’8,4% su base annua da +7,9% del mese precedente. L’accelerazione si deve soprattutto ai prezzi dei beni energetici (la cui crescita passa da +42,9% di luglio a +44,9%), dei beni alimentari lavorati (da +9,5% a +10,4%) e dei beni durevoli (da +3,3% a +4,2%). Di fronte a una situazione economica sempre più complicata, le famiglie stanno rivedendo le loro abitudini di acquisto e di consumo per cercare di risparmiare.
Dai bonus alle app anti-spreco, sono numerosi gli strumenti che possono aiutare i cittadini a contenere le spese. Vediamo i principali.