Bond, le imprese raccolgono 8 miliardi, oltre il 60% è green e sostenibile- Corriere.it

Sei emissioni su nove per un volume di 5,15 miliardi su 8,15 — vale a dire il 62% del totale — hanno caratteristiche green e sostenibili. In queste due prime settimane di gennaio, finestra tradizionale per le emissioni obbligazionarie da parte delle imprese, le aziende e le banche italiane hanno indossato i panni della sostenibilit e dell’attenzione alle indicazioni Esg. In una fase di tassi crescenti e quindi di finanziamenti a tassi pi elevati, le corporate italiane hanno scelto di finanziarsi puntando sui criteri green che sul mercato sono apprezzati dagli investitori istituzionali e nello stesso tempo permettono di avere tassi lievemente pi bassi.

Per Aspi una domanda pari a otto volte l’offerta

Autostrade per l’Italia ha collocato oggi il suo primo prestito obbligazionario Sustainability-Linked per 750 milioni di euro (4,8% tasso annuale) a valere sul Programma Euro Medium Term Notes recentemente aggiornato. La domanda da parte degli investitori istituzionali stata pari a oltre 6 miliardi di euro, otto volte l’offerta, a conferma del solido posizionamento della societ sui mercati internazionali del credito e del suo impegno in materia di finanza sostenibile. La prima emissione obbligazionaria sostenibile di Autostrade per l’Italia — ha dichiarato…