Bolzano la città più cara, Campobasso la più conveniente- Corriere.it

Sono tutte al Nord le citt pi care d’Italia nel 2022. E’ quanto emerge dalla classifica messa a punto dall’Unione nazionale consumatori (Unc) sull’incremento del costo della vita. Le prime tre sono Bolzano con un pi 2.578 euro, Trento con un aumento di 2.434 euro, e Bologna con un pi 2.245 euro. Dal quarto al decimo posto: Forl e Cesena, Milano, Piacenza, Ravenna, Brescia, e Varese, Verona. La prima citt del Sud Catania (12esima nella classifica generale) con 2.045 euro in pi di spesa, e con l’inflazione media pi alta d’Italia al +10,3%. L’analisi basata sull’inflazione media del 2022, quindi sulla spesa che una famiglia nel 2022 ha pagato effettivamente in pi rispetto al 2021.

La citt pi virtuosa: Campobasso

Scendendo pi nel dettaglio, secondo la ricerca dell’Unione nazionale dei consumatori a Bolzano l’inflazione media pari a +9,7%, a Trento + 9,3%, a Bologna +9%. Senza contare le Isole, la prima del Sud Pescara con un aumento dei costi di 1.789 euro rispetto al 2021 e l’inflazione all’8,8%. Perugia la prima del Centro Italia con +2.045 euro (+8,9%). Al contrario, la pi virtuosa Campobasso con un’inflazione del 7,5% e una spesa per famiglia che sale di 1.373 euro; al secondo posto Catanzaro con un’inflazione al 7,4% e un incremento di…