Bollette raddoppiate in parrocchia, le ‘ricette’ di preti e Vescovi

Il caro bollette si fa sentire anche sulle parrocchie del Paese tanto che la Cei, nell’ultimo Consiglio episcopale d’autunno, ha deciso di istituire un Fondo di solidarietà da 10 milioni di euro a sostegno delle diocesi per contrastare l’aumento dei costi dell’energia. Da parte loro, parroci e vescovi  stanno cercando di ammortizzare il caro energia con accorgimenti ad hoc, anche studiando soluzioni eco sostenibili con energie alternative. Rimedi in difesa dell’ambiente, ma anche soluzioni semplici, di buon senso, ‘fai da te’. Monsignor Gian Carlo Perego, arcivescovo di Ferrara e Comacchio a capo della Commissione Cei per i migranti oltre che presidente della fondazione Migrantes, fa il punto con l’Adnkronos: “Nelle chiese mediamente i costi per i consumi energetici sono più che raddoppiati; ora, si cercherà di mettere qualche grado in meno, qualche ora in meno di riscaldamento ma non lasceremo al freddo i fedeli”.

Monsignor Perego spiega che si stanno anche valutando eco iniziative: “La Cei sta studiando la possibilità di fare ricorso ad energie alternative con le comunità energetiche in modo tale che mettendosi insieme si possa arginare il caro bollette”. Il vescovo spiega che il Fondo di solidarieta’ istituito…