Bollette, pensioni e bonus per 15 miliardi. La conferenza stampa di Draghi sul dl Aiuti

Il premier spiega insieme ai ministri Franco e Cingolani i provvedimenti approvati oggi in Cdm

Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo provvedimento di sostegno per famiglie e imprese per un valore complessivo di 15 miliardi. Dalla proroga degli sconti su accise e bollette energetiche all’introduzione di un ulteriore taglio del cuneo fiscale, qui trovate tutte le misure contenute del decreto. Entra anche una norma salva Ilva che consente a Invitalia di aumentare il capitale in Acciaierie d’Italia fino a 1 miliardo. Approvata anche la riforma della giustizia penale.

“Il sostegno che diamo alle famiglie serve a proteggere la ripresa di fronte a un peggioramento del quadro internazionale e all’incertezza anche politica”, ha detto Mario Draghi in conferenza stampa con i ministri Daniele Franco e Roberto Cingolani: “Ci sono nuvole all’orizzonte per la crisi energetica e il prezzo del gas, le previsioni sono preoccupanti. Ma nel 2022 l’Italia crescerà più di Germania, Francia e Stati Uniti”. 

Il ministro Franco ha poi spiegato che ai 14,3 miliardi che dipendono dal bilancio di assestamento approvato dal Parlamento si aggiunge l’utilizzo di alcuni fondi…