Birra Menabrea, stop (per un giorno) alla produzione per mancanza di anidride carbonica- Corriere.it

La mancanza di anidride carbonica ferma anche la produzione della birra Menabrea a Biella. L’impianto stato chiuso il 20 settembre perch – spiega al Corriere il ceo Franco Thedy – le consegne di anidride carbonica vanno a rilento, ma la produzione gi ripartita e visto l’avvicinarsi dell’inverno (stagione in cui calano i consumi ndr) contiamo sul fatto che il problema non si ripeta pi perch la produzione sar minore. Complici il ritardo nella consegna di CO2 e della forte domanda di birra, che quest’anno per il caldo prolungato andata molto bene, la distribuzione dei fusti di birra Menabrea stata rallentata. Anche Carlsberg per lo stesso problema aveva rischiato di fermare la produzione in Polonia.

Il birrificio

Il Birrificio Menabrea il pi antico attivo in Italia. La sua storia inizia nel lontano 1846 e unisce intorno a s cinque generazioni. Negli ultimi anni Menabrea ha confermato un trend in costante crescita passando da una media di 10 milioni dei primi anni 2000 ai 35 milioni del 2021 con una produzione di circa 200.000 ettolitri all’anno. L’azienda presente in 39 Paesi nel mondo, l’export vale il 10% del fatturato.