Bianca Berlinguer “Mauro Corona? Ormai c’è affetto”/ “Quel ‘gallina’ fu pesante ma…”

Giornalista e conduttrice di successo, Bianca Berlinguer si racconta al Corriere della Sera, spaziando dall’ infanzia ai ricordi di suo padre, storico segretario del Partito Comunista Italiano Enrico Berlinguer (sottolinea che “non era triste” come si diceva, andavano insieme sulle montagne russe) fino a come la vedono gli altri. La padrona di casa di Cartabianca, inoltre ritorna a parlare di Mauro Corona e della decisione di riaverlo come ospite nel suo programma. Lo scrittore è presenza fissa nel talk di Rai 3 dall’11 settembre del 2018, poi l’interruzione sopraggiunta il 23 settembre del 2020, a causa di uno scontro proprio con la conduttrice. Il boscaiolo le diede della “gallina.” “L’espressione era pesante, ma la sanzione non poteva essere l’interdizione a vita.” Riferisce la Berlinguer e sottolinea, che dopo questo “incidente”, si sentì “totalmente isolata dalla Rai. “Mi sentivo senza interlocutori, una situazione che si era verificata quasi mai. Che fossi andata d’accordo o no coi vertici Rai, il dialogo c’era stato sempre. Ora, avendo nel nuovo Ad Carlo Fuortes un interlocutore, mi sento più sicura.”

Mauro Corona in…