Berrettini e C., il grande tennis torna a Firenze: a ottobre al PalaWanny un torneo Atp 250

Nel 2022 soltanto Stati Uniti, con undici eventi, Francia e Australia (con sei) ospiteranno più tornei dell’Italia, dove il tennis sembra destinato a rivivere un boom già visto anni addietro. E Firenze, insieme al nuovo PalaWanny, sarà protagonista come sede di una delle cinque rassegne italiane della stagione: un Atp 250 indoor che si svolgerà dal 10 al 16 ottobre. La manifestazione è stata presentata oggi alle 14 nel Salone de’ Dugento di Palazzo Vecchio dal presidente della Federtennis Angelo Binaghi e dal sindaco Dario Nardella. Non sono ancora usciti i nomi dei tennisti che parteciperanno, non tutti riusciranno a incastrare il torneo fiorentino nel proprio calendario di impegni. Un discorso che riguarda anche Matteo Berrettini, la prima suggestione che viene in mente visto che il numero uno azzurro è nato a Roma, ma tifa Fiorentina, una passione che il nonno ha trasmesso a lui e a tutta quanta la famiglia.

Berrettini viene da mesi difficili e vorrà riscattarsi. Gli strascichi di un infortunio alla mano non gli hanno permesso di prendere parte al Roland Garros, mentre a Wimbledon lo ha fermato il Covid. «Adesso sto bene — ha dichiarato in questi giorni — ho tanta voglia di giocare e per entrare in forma farò più partite possibili». Ma non è…