“Berlusconi? E chi lo vota” De Mita fa i conti in tasca al Cav. (e al centrodestra)

Silvio Berlusconi presidente della Repubblica: il centrodestra ha incoronato il Cav. a suo candidato al Colle. Ma poi gli consegnerà davvero tutti i voti necessari? E, anche immaginando che tutti i grandi elettori di FdI, Lega e FI votino per lui, dove trovare le preferenze mancanti? L’ex presidente del Consiglio Ciriaco De Mita, oggi ora sindaco di Nusco (Avellino), intervistato dal Tg2 è drastico. “Berlusconi? E chi lo vota?”, dice il deus ex machina dell’elezione di Francesco Cossiga al Colle a metà degli anni Ottanta. E risponde solo dopo avere fattofinta di non capire il nome pronunciato dall’inviata.