Beluga intrappolato nella Senna, partita l’operazione di salvataggio: prelevato dalle acque del fiume

Stanno provando davvero di tutto i francesi per salvare il beluga rimasto intrappolato nelle acque della Senna, a Saint-Pierre-la-Garenne. Il cetaceo è stato prelevato dalle
acque del fiume. Lo riferisce la Afp, spiegando che sono servite circa 6 ore per sollevare l’animale, che pesa 800 chilogrammi, mediante una rete agganciata a una gru. Il beluga è stato collocato su una chiatta per consentire a una squadra composta da una dozzina di veterinari di prestargli le prime cure.