Bastianini 10, Bagnaia maturo, Quartararo incolpevole- Corriere.it

di Paolo Lorenzi

Marquez: l’errore in partenza, la perdita del posteriore a gomma fredda, ci pu anche stare dopo oltre 100 giorni passati sul divano

La coppia B&B, torna sul podio, ma a parti invertite. Questa volta vince Bastianini, ad Aragon, interrompendo la sequenza vittoriosa di Bagnaia che col secondo posto, e favorito dalla caduta di Quartararo (vittima di un incolpevole errore di Marquez), si porta a soli dieci punti dal francese nella classifica del Mondiale. Intanto la casa bolognese festeggia il titolo costruttori in anticipo e l’Aprilia, in Spagna sul podio al terzo posto con Espargar, supera a sua volta la Yamaha.

Bastianini: 10

Interrompe la sequenza vittoriosa di Bagnaia, in lotta per il titolo (alla faccia di chi paventava giochi di squadra) e porta a quattro il numero dei successi stagionali, uno in pi di Quartararo. Attento a non rischiare troppo nel sorpasso al futuro compagno, ad Aragon aveva una marcia in pi.

Bagnaia: 9

Ha dominato fino al penultimo giro e ha ceduto, senza replicare, all’arrembante Bastianini per non compromettere un risultato che nell’economia del suo Mondiale pesa un’enormit. Week end perfetto e grande prova di maturit.

Espargar A: 8

Riporta l’Aprilia sul podio, sette gare dopo il terzo posto al Mugello….