Bari, spara alla fidanzata e poi si toglie la vita- Corriere.it

di Redazione Online

L’autore del tentato omicidio un ragazzo di 20 anni di origini albanesi. La ragazza di due anni pi giovane al momento in ospedale in gravi condizioni. Ignoto il movente

Prima ha colpito la ragazza con cui conviveva poi si tolto la vita. successo in un’abitazione a Cassano delle Murge, a circa 30 chilometri da Bari. La vittima un ragazzo albanese di 20 anni, la fidanzata di 18 sarebbe invece in gravi condizioni.

Secondo una prima ricostruzione fornita dai carabinieri l’uomo le avrebbe sparato in pieno petto, per poi togliersi la vita con la stessa arma. Il movente ancora ignoto. La ragazza di origini marocchine stata trasportata in ospedale e al momento la prognosi resta riservata.

16 novembre 2022 (modifica il 16 novembre 2022 | 22:44)