Banca Ifis, la prima garanzia SupportItalia per la Simec- Corriere.it

Banca Ifis ha erogato il primo finanziamento con garanzia SupportItalia di Sace, lo strumento previsto dal decreto Aiuti per sostenere i finanziamenti rilasciati dagli istituti di credito alle imprese italiane che hanno subito contraccolpi a causa della crisi russo-ucraina e del caro energia.
L’operazione, da 2,5 milioni di euro, stata realizzata in favore di Simec spa, importante realt sarda del settore della lavorazione e commercializzazione di granaglie.

Con la nuova garanzia, nell’ambito del Temporary Crisis Framework varato dalla Commissione europea e valido fino al 31 dicembre 2022, Banca Ifis render da subito disponibili nuovi finanziamenti a medio-lungo termine per supportare le imprese colpite dal forte aumento dei costi delle materie prime, dell’energia e della logistica, sia per esigenze di liquidit, per sostenere il capitale circolante, pagare i costi del personale, i canoni di locazione o di affitto di ramo d’azienda, sia per finalit di investimento. La nostra banca avr a disposizione un ulteriore strumento per continuare a supportare le aziende italiane che stanno affrontando un contesto di grande complessit – ha spiegato Frederik Geertman, amministratore delegato di Banca Ifis -. Con la nostra adesione a SupportItalia, confermiamo il nostro…