Ballando con le Stelle, Milly non si ferma e sogna una versione per bambini

Nonostante lo stop riguardante Ballando con le Stelle, che verrà sostituito con gli show di due mattatori come Roberto Bolle e Gianni Morandi, Milly Carlucci sta lavorando con estrema dedizione ‘dietro le quinte’. Secondo un’indiscrezione pubblicata sulle pagine del settimanale Vero, la padrona di casa del dance show di Rai Uno starebbe progettando una versione per bambini del programma.

Se dovesse andare in porto, il progetto rappresenterebbe una grande innovazione per lo show. Fino ad ora, come ben sanno i fan che lo seguono da sempre, Ballando con le Stelle ha sempre focalizzato l’attenzione su professionisti adulti. In caso, questa versione inedita del programma di Milly Carlucci costituirebbe una novità anche per la tv italiana in generale, che ha, almeno fino ad ora, visto dei piccoli concorrenti solo in due talent canori, ossia Ti Lascio una Canzone Io Canto.

In attesa di sapere come andranno le cose e di vedere se la Carlucci riuscirà o meno a concretizzare questo progetto, lo show sta vivendo su Instagram, con i maestri che, sia sul profilo principale del programma sia su quello di @ballandoontheroad (il team di giudici ed esperti che si muove lungo la penisola per cercare nuovi talenti), pubblicano ogni giorno video contributi dedicati a…