Ballando con le Stelle, le lacrime di Alessandra Mussolini per Maykel Fonts e il messaggio su Instagram

Alessandra Mussolini ha affrontato la finale di Ballando con le Stelle senza Maykel Fonts, vivendo un’altalena di emozioni, dalle lacrime sino alla gioia per aver conquistato il terzo posto. L’ex politica ce l’ha fatta e, nonostante l’assenza del ballerino, risultato positivo al Covid-19, ha affrontato l’ultima sfida dello show di Milly Carlucci. Accanto a lei Samuel Peron, con cui in pochissimi giorni ha preparato le coreografie. A seguirla da casa Maykel che l’ha spronata a non mollare e a combattere anche per lui.

Alessandra ha di ceto vissuto un percorso accidentato, ma ricco di sorprese e di cambiamenti in positivo. Nessuno inizialmente credeva che sarebbe arrivata in finale e lei stessa, prima di iniziare Ballando con le Stelle aveva confessato di essere poco portata per il ballo. Ma grazie all’aiuto di Fonts, la Mussolini si è trasformata in una ballerina provetta, riuscendo a conquistare il terzo posto.

La finale è stata particolarmente emozionante per l’ex politica che si è lasciata andare alle lacrime a causa dell’assenza di Maykel. “Mi è crollato il mondo addosso – ha confessato -. Eravamo a un passo dal poter finire questo percorso insieme, quindi la finale. C’è stato affetto, c’è stata amicizia, c’è stata fiducia […] Ha…