Avvocati e fiscalisti guadagnano la metà dei loro colleghi del Nord

Mezzogiorno, 20 settembre 2022 – 08:24

Il Rapporto Adepp 2022 sul reddito dei professionisti. Un legale su due in crisi donna e lavora nel Meridione

di Angelo Agrippa

Se neanche la pandemia riuscita ad accorciare le distanze relative al reddito prodotto tra Nord e Sud, in particolare dei professionisti, dato che le loro attivit hanno subito i contraccolpi della crisi soprattutto nelle aree pi colpite dal Covid, il timore — condiviso ora da parecchi economisti — che l’autonomia differenziata, cos come ipotizzata dalle regioni del Nord Est, possa, invece, allargare il gap storico della ricchezza prodotta. Secondo il rapporto Adepp 2022 i professionisti nel Sud Italia dichiarano un reddito del 48% inferiore ai colleghi del Nord Italia mentre i professionisti del Centro Italia dichiarano il 21% in meno. Il reddito medio complessivo dei professionisti — riporta Il Sole 24 Ore — nell’anno della pandemia ha superato di poco i 36mila euro. Poi la galassia di quasi due milioni di professionisti si polarizza con grandi differenze per categoria, et, genere e, appunto, luogo di esercizio della professione. Persino il reddito dei consulenti fiscali traccia una eloquente linea di demarcazione a seconda delle aree geografiche in cui esso viene…