Australian Open 2023, Sinner batte Fucsovics. Agli ottavi sfiderà Tsitsipas- Corriere.it

di Marco Calabresi

L’altoatesino va sotto di due set, poi ingrana il servizio, strappa due break all’ungherese e avvia la rimonta che lo porta per l’ottava volta agli ottavi di finale di uno Slam

Jannik Sinner ha perso i primi due set del suo Australian Open ma, per la prima volta nella sua carriera, ha rimontato e vinto al quinto. L’avventura dell’ultimo italiano rimasto nel tabellone maschile prosegue: Sinner ha sconfitto 4-6 4-6 6-1 6-2 6-0 l’ungherese Marton Fucsovics, e il punteggio gi dice tutto. Prima la sofferenza, poi il dominio. Adesso, negli ottavi, lo attende lo stesso avversario che lo elimin nei quarti della passata edizione, Stefanos Tsitsipas, che ha superato l’olandese Griekspoor. Tra Sinner e Tsitsipas ci sono cinque precedenti, e il greco avanti nettamente (4-1): Sinner, per, sta bene, e in ogni caso a 21 anni gi all’ottava partecipazione ad almeno gli ottavi di finale di uno Slam, su 13 tornei major giocati.

Dopo le sconfitte di Musetti, Berrettini e Sonego al quinto set, stavolta andata bene all’Italia, anche se Sinner ci ha messo un po’ per carburare: I primi due set sono stati durissimi, ho dovuto cambiare qualcosa ma sono contento che la mia tattica abbia funzionato. Durante la pausa abbiamo lavorato tanto a livello fisico…