Aumento contagi, Dott. Stramezzi gela la “casta” del virus ▷ “È un errore, non sono immunizzati”

Verità e menzogne sulla corsa al vaccino anti Covid. La pandemia continua a dominare la vita di tutti senza vie d’uscita almeno nell’immediato. Le infezioni circolano, anzi galoppano, anche tra coloro che hanno ricevuto addirittura la terza dose del siero.

Cosa non sta funzionando? Il dibattito è acceso è più che mai aperto. Sul banco degli imputati salgono i mass media. Le modalità comunicative utilizzate dagli organi di informazione stanno mettendo a dura prova la stabilità psicologica di molte persone. La fornitura quotidiana dei dati, relativi a contagi, tasso di positività, ricoveri ospedalieri e decessi, comincia ad essere vissuta dai cittadini come una sorta di bombardamento che minaccia seriamente la psiche e tutto il sistema immunitario.

La pace dei sensi, dunque, è ancora lontanissima. Nel corso di Accarezzami l’anima, con Mimmo Politanò ed il Direttore Ilario Di Giovambattista, è intervenuto il Dottor Andrea Stramezzi. L’ex volontario del gruppo ‘Medici Covid19‘, specializzato in chirurgia, ha fatto il punto della situazione sull’andamento del virus e sul tema vaccino.

Il dovere di curare chiunque: vaccinati e non

Tutti devono e possono essere curati dal Covid. Io naturalmente…