attaccate ed uccise due turiste. Come evitare il peggio

Allarme squalo: attaccate ed uccise due turiste a pochi passi dalla spiaggia. Non è la prima volta che accade qualcosa del genere. Tutti i dettagli della vicenda. 

Squalo (Foto da Pixabay)

Gli attacchi da parte degli squali sono fenomeni che, negli ultimi anni, si stanno verificando sempre più frequentemente. E’ emerso che dalla fine dell’Ottocento si sono registrati ben oltre seimila casi in tutto il mondo. Soltanto nel 2022 si sono calcolati circa 4o episodi diffusi, gettando molta preoccupazione per coloro i quali si trovano in vacanza.

Si è verificato un altro episodio proprio nelle ultime settimane. Le immagini della devastante vicenda hanno fatto il giro del mondo. Ricostruiamo insieme quanto accaduto e cerchiamo di capire cosa fare quando avvistiamo uno di questi grossi animali in lontananza.

Allarme squalo, sulle spiagge del Mar Rosso sono state attaccate ed uccise due turiste

La scorsa domenica sulle spiagge del Mar Rosso si è consumata una vera e propria tragedia. Attaccate ed uccise da parte di uno squalo due turiste, rispettivamente una donna austriaca ed una ragazza di origini rumene.

allarme squalo uccise turiste
Squalo (Foto da Pixabay)

Come dicevamo in precedenza siamo al cospetto di una situazione che non appare isolata, ma che si unisce al grande numero di casi già registrato in…