Atalanta ▷ Le pagelle del Prof Paolo Marcacci

Rui Patricio 6 –
Sul tiro di Scalvini poteva, forse, mostrarsi un poco più reattivo.

Mancini 6 –
Soffre di più quando arriva Muriel, rivedibile anche lui in occasione del gol.

Smalling 7
Al di là di ogni cosa, è dominante su Højlund e fa buona guardia quando tocca a lui su Muriel.

Ibanez 6 +
Perentorio di testa in proiezione offensiva; concentrato e attento nella prima parte, un poco calante nel finale.

Celik 5
Abbastanza nella terra di nessuno.

Matic 6
Solita supervisione tattica ma maggiore sofferenza nella tonnara di centrocampo.

Cristante 5,5
Chiude in ritardo su Scalvini, esegue il compitino soffrendo per ritmi e spazi.

Pellegrini 6 –
Bene per un paio di assist, in particolare quello per Abraham nel primo tempo, ma gli è mancato il cinismo in più di un’occasione sotto rete.

Spinazzola 5,5
Non spinge, non produce, non incide come dovrebbe.

Zaniolo 6,5
Arginato più con le cattive che con le buone, ci mette ogni fibra muscolare per andare nello spazio. Da solo non può fare più di quello.

Abraham 5
Giornataccia.

Belotti 6
Generoso, tartassato.

Shomurodov 6
Produce occasioni, anche peccando di altruismo.

Zalewski SV

Mourinho 4,5
La sceneggiata trascina uno stadio intero, ma alla lunga indebolisce la Roma e la lascia sola contro l’Inter.

Paolo Marcacci