Assegno unico, perch da gennaio cresce: l’ipotesi 100 euro a chi ha gemelli o pi di 4 figli

Da gennaio assegni pi alti

L’obiettivo del governo, come promesso in campagna elettorale, rendere l’Assegno unico pi sostanzioso per le famiglie numerose. Finora, secondo la neoministra della Famiglia, natalit e pari opportunit, Eugenia Roccella, il meccanismo di calcolo che partiva dall’Isee ha penalizzato i nuclei con pi figli. Tanto che attesa in Manovra la revisione dell’assegno familiare. L’ipotesi pi accreditata raddoppiare da 100 a 200 euro la maggiorazione per i nuclei con 4 o pi figli e di garantire 100 euro in pi per i figli gemelli. L’idea quindi intervenire sul quoziente familiare, che un sistema per tassare i cittadini tenendo conto del carico familiare e quindi del numero dei figli. Intanto, nei primi nove mesi del 2022, sono pervenute all’Inps 5.982.892 domande per l’assegno unico, relative a 9.176.144 figli. La spesa totale per le casse dello Stato di 8,9 miliardi di euro).
Da gennaio, comunque, indipendentemente dall’intervento del governo, l’Assegno unico diventer pi sostanzioso grazie all’adeguamento all’inflazione. E l’aumento potrebbe essere anche superiore al 7,3% riconosciuto in via provvisoria ai pensionati.