Nintendo Direct: approfondimento su Pokémon Spada e Pokémon Scudo
Nintendo Direct: approfondimento su Pokémon Spada e Pokémon Scudo
nuove informazioni e video

Nintendo Direct: approfondimento su Pokémon Spada e Pokémon Scudo

Ecco cosa si potrà fare e osservare nella regione di Galar attraverso Nintendo Switch



Tsunekazu Ishihara, manager di The Pokémon Company, ci ha invitato nel recente Nintendo Direct a dare uno sguardo più approfondito ai contenuti dei prossimi Pokémon Spada e Pokémon Scudo su Nintendo Switch.

Ambientato nella regione di Galar, il nuovo videogioco dedicato al mondo dei Pokémon promette di introdurre numerose novità nella serie, partendo da una caratteristica chiamata "fenomeno Dynamax" che si manifesterà in determinati luoghi della regione.

Il fenomeno Dynamax viene descritto come una componente fondamentale delle lotte Pokémon che si svolgono a Galar e permette ai Pokémon di assumere dimensioni gigantesche. I Pokémon presenti in questa regione possono dynamaxizzarsi, andando ad ottenere una forza inaudita e diventando ancora più potenti. Gli Allenatori, a patto di essere in possesso del Polsino Dynamax, possono far dynamaxizzare un Pokémon una volta sola per lotta, e il Pokémon dynamaxizzato tornerà alla sua forma base dopo tre turni.

Quando un Pokémon è dynamaxizzato tutte le sue mosse diventano speciali, ottenendo oltre all'aumento di potenza anche effetti aggiuntivi. Un esempio è Dynattacco, una mossa Dynamax di tipo Normale che ha l'effetto aggiuntivo di diminuire la Velocità degli avversari che colpisce. Le mosse Dynamax dipendono dalle mosse che il Pokémon conosce prima di dynamaxizzarsi e dalla loro tipologia.


Nintendo Direct: approfondimento su Pokémon Spada e Pokémon Scudo

Le Palestre Pokémon fra Raid Dynamax e Terre Selvagge

Nella regione di Galar vi sono vari stadi che ospitano le Palestre e in questi edifici si riuniscono Allenatori e Allenatrici specializzati in un determinato tipo, un po' come avviene negli attuali titoli Pokémon. Per ottenere il titolo di Campione o Campionessa sarà quindi utile battere i vari Capopalestra attraverso scontri che richiameranno il pubblico ed i media della regione.

Durante il camino troveremo vaste distese di natura incontaminata che collegano tra loro varie città e paesi. In queste terre selvagge è presente una grandissima varietà di Pokémon. Le specie che è possibile trovare cambiano a seconda di diversi fattori, tra cui le condizioni atmosferiche e il punto in cui ci si trova, portando il videogiocatore a visitarle più volte per scoprirne ogni segreto, cercando di ottenere nuovi Pokémon e strumenti in una modalità di gioco libera senza particolari vincoli d'inquadratura o percorso.

In queste terre selvagge hanno luogo i Raid Dynamax, un nuovo tipo di lotta in cui ciascun giocatore dovrà allearsi con altri tre Allenatori nel tentativo di affrontare un Pokémon Dynamax selvatico. Gli Allenatori avranno la possibilità di catturarlo se dovessero riuscire a sconfiggerlo, ma ovviamente non sarà certo un compito facile.

Il Pokémon Dynamax selvatico, contrariamente agli scontri nelle arene, rimarrà gigantesco e manterrà i suoi poteri speciali per tutta la durata della lotta, spingendo gli allenatori a creare una strategia di squadra e sfruttare le singolari abilità dei Pokémon posseduti per avere la meglio. In questi scontri solo un membro del team potrà dynamaxizzare un suo Pokémon e potrà farlo lottando in squadra con altri tre amici tramite Nintendo Switch Online; in caso contrario verranno scelti automaticamente degli Allenatori di supporto.

Quando i giocatori si imbatteranno nei Pokémon selvatici che si possono vedere scorrazzare di qua e di là nell'erba alta o nelle grotte, partirà la lotta. Alcuni Pokémon inseguiranno i giocatori non appena li vedranno, mentre altri scapperanno via. Occhi aperti quindi e attenzione all'icona a forma di punto esclamativo ( ! ) che apparirà sull'erba alta, utile ad indicare la presenza di un Pokémon nascosto.

Ogni volta che i giocatori vedranno o cattureranno un Pokémon durante l'avventura in Pokémon Spada e Pokémon Scudo, le sue informazioni verranno registrate nel Pokédex che, in questi giochi, fa parte dello Smart Rotom. In esso si annida Rotom, un Pokémon che ha l'abitudine di entrare negli apparecchi elettrici. Ma lo Smart Rotom è molto più di un semplice Pokédex: ad esempio può essere collegato alla bici per farla avanzare più velocemente sulla terraferma o, con qualche modifica alla bici stessa, può addirittura permettere gli spostamenti sulla superficie dell'acqua.


Nintendo Direct: approfondimento su Pokémon Spada e Pokémon Scudo

La cultura, i personaggi e i Pokémon leggendari di Galar

Come verificato e annunciato in precedenza, in Pokémon Spada e Pokémon Scudo i giocatori viaggeranno nella regione di Galar e scopriranno molte località singolari, come ad esempio città dove uomini e Pokémon lavorano fianco a fianco. In questi luoghi i Pokémon hanno un ruolo molto importante e sono molto richiesti da varie aziende per le loro abilità lavorative. Nella cultura di Galar, inoltre, le lotte Pokémon costituiscono lo spettacolo più amato.

Dandel è il Campione in carica di Galar e a tutt'oggi non ha mai subito una sconfitta in un incontro ufficiale. Apprezzatissimo sia per la sua abilità sia per la sua personalità è ritenuto a pieno titolo il più grande Allenatore di tutta Galar.

Questo ha un fratello più piccolo chiamato Hop che il videogiocatore consocerà inizialmente come vicino di casa, ma che diventerà presto un rivale per il titolo di Campione. La Professoressa Flora è invece la Professoressa della regione di Galar e si dedica principalmente alle ricerche sul fenomeno Dynamax.

Sonia è la nipote nonché assistente della Professoressa Flora e un'amica d'infanzia di Dandel. È una ricercatrice giovane ma dotata di una vasta conoscenza e sempre disposta a dispensare buoni consigli

I Pokémon leggendari Zacian e Zamazenta sono avvolti da un fitto mistero persino per gli abitanti della regione. Quel che rende speciale Zacian è il suo modo di lottare con estrema grazia, riuscendo persino ad ammaliare i propri avversari. In bocca regge quella che sembra essere una spada, la cui scintillante lama è così affilata da poter fendere qualsiasi cosa.

Al contrario Zamazenta con le sue movenze imponenti e il corpo ricoperto da quello che sembra essere uno scudo, riesce invece a respingere qualsiasi attacco e a sopraffare ogni avversario che osi affrontarlo.

Compagni di viaggio

Grookey, Scorbunny e Sobble sono i tre Pokémon tra cui i giocatori potranno scegliere per iniziare il proprio viaggio.

Grookey è un Pokémon Scimpanzé di tipo Erba. La sua bacchetta, proveniente dalla foresta in cui vivono gruppi di questi Pokémon, ha ottenuto poteri speciali per via dell'esposizione prolungata all'energia che Grookey produce assorbendo i raggi del sole con la sua pelliccia verde. Sembra che questo Pokémon possa far riacquisire vivaci colori a foglie e fiori appassiti percuotendo la sua bacchetta vicino a loro.

Scorbunny è un Pokémon Coniglio di tipo Fuoco. Grazie ai suoi potenti arti inferiori, Scorbunny corre e saltella attorno agli avversari confondendoli e disorientandoli. I cuscinetti sotto le sue zampe possono diventare ardenti, permettendogli di sferrare calci in grado di scottare il nemico. Grazie alla sacca nel petto che contiene densa energia infuocata, Scorbunny riesce ad accelerare il suo battito cardiaco e ad aumentare la sua temperatura corporea correndo di qua e di là. In questo stato, Scorbunny riesce a tirare fuori tutta la potenza della sua energia infuocata, aumentando notevolmente la sua forza fisica.

Sobble è un Pokémon Acquacertola di tipo Acqua. Quando Sobble tocca l'acqua, il suo colore e il motivo sul suo corpo si modificano permettendogli di mimetizzarsi con l'ambiente circostante. Questo Pokémon è molto timoroso: quando è nervoso o imbarazzato secerne acqua dal corpo come se fosse sudore e sparisce confondendosi con l'ambiente. Se si sente in pericolo, Sobble inizia a piangere disperatamente spargendo intorno lacrime dall'effetto portentoso, pari a quello di cento cipolle, facendo quindi scoppiare i presenti in un pianto incontrollabile. Dopodiché approfitta del diversivo per scappare.

Pokémon Spada e Pokémon Scudo, i nuovi capitoli della serie principale, arriveranno su Nintendo Switch il prossimo 15 novembre 2019.

Al lancio, oltre al classico formato retail e digitale, sarà disponibile il Pacchetto doppio Pokémon Spada e Pokémon Scudo che include i due giochi e un'esclusiva custodia SteelBook dorata per due schede di gioco.

Vi sentiti pronti per questa nuova avventura da giocare su Nintendo Switch?


Approfondimenti

  • Pokémon Spada e Pokémon Scudo sono i due nuovi titoli della serie per Nintendo Switch
    Il mini Nintendo Direct dedicato ai Pokémon ha mostrato le prime immagini e caratteristiche dei titoli in arrivo sulla console ibrida di Nintendo

  • Commenti

    blog comments powered by Disqus