Arriva sciabolata artica di Attila, freddo polare in tutta Italia

Dopo il Ciclone Thor che ha colpito duramente il Meridione nelle ultime ore con venti di tempesta e mareggiate ecco il colpo di scena: arriva la sciabolata artica di Attila con crollo delle temperature anche al Sud e tanta neve lungo la dorsale appenninica. Mattia Gussoni, meteorologo de iLMeteo.it, conferma che l’aria polare continuerà ad affluire da Nord probabilmente fino alla fine di gennaio con una recrudescenza gelida verso metà della prossima settimana.

Nelle prossime ore, il vortice instabile che sta colpendo il Sud si sposterà verso i Balcani portando maltempo anche sulle regioni adriatiche: è prevista neve diffusa dai 100 metri di quota delle Marche fino ai 300-400 metri della Calabria. Al Nord-ovest, in Toscana e in Sardegna sono attese ampie schiarite, cieli sereni che però hanno favorito stanotte una sciabolata gelida con minime decisamente sottozero, in particolare tra Lombardia e Piemonte.

Il tempo previsto per domani, domenica 22 gennaio, sarà simile a quello odierno con neve sul settore orientale e al Sud: attenzione tra la serata della domenica e le prime ore del lunedì a nevicate copiose tra Campania meridionale, Basilicata occidentale e nord Calabria. In queste zone la neve potrebbe arrivare ad accumulare fino a…