Arrestato Jihadi Paul in Gran Bretagna: preso l’ultimo dei ‘Beatles’

È stato arrestato il famigerato terrorista Jihadi Paul all’aeroporto di Luton. Faceva parte della cellula terroristica islamica chiamata i ‘Beatles’.

Jihadi Paul trasportato dalla polizia inglese – LettoQuotidiano.it

Un cittadino britannico di nome Aine Davis è stato arrestato dopo indagini internazionali. Il 38enne è cresciuto in Gran Bretagna in maniera ordinaria. Soltanto in età più avanzata ha deciso di prendere parte alla causa e combattere per l’Isis. Ora si trova in mano alle forze britanniche dopo essere stato fermato al rientro in Inghilterra.

Arrestato Jihadi Paul in GB

È stato arrestato il 38enne Aine Davis accusato di essere il quarto membro della cellula terroristica Isis denominata ‘Beatles’. Il nome scelto per identificarla deriva dall’accento britannico dei componenti.

Davis ha conosciuto in Inghilterra uno dei membri più temuti del gruppo ovvero Jihadi John. Proprio dopo aver scelto di prendere parte alla causa dell’Isis ha incontrato lui. 

Prima di decidere di fare parte dell’Isis e di creare una cellula terroristica, Jihadi Paul era già stato arrestato. Durante la carcerazione si è convertito all’islam e nel 2013 è partito e ha lasciato il Regno Unito.

La causa è diventata reale e si è arruolato sul campo insieme agli altri tre…