Armenia, incendio in una caserma: almeno 15 morti

Sono almeno 15 i morti in un un incendio scoppiato nella notte in una caserma armena. Altri tre militari sono in gravi condizioni: lo ha riferito il ministero della Difesa del Paese, spiegando che l’incendio è scoppiato per cause ancora da accertare. La caserma si trova nel territorio del villaggio di Azat, nella zona di Gegharkunik, a circa 80 chilometri a est della capitale Yerevan. “Secondo le prime informazioni, l’incendio è scoppiato in una caserma che ospita un’unità militare di ingegneri e cecchini, e le condizioni di tre militari sono valutate come gravi”, ha dichiarato il ministero in una nota.