Antonio Zequila “altezzoso e superbo”/ Le accuse di Patrick Pugliese e Andrea Denver

Antonio Zequila attaccato da Patrick Ray Pugliese e Andrea Denver durante la diciottesima puntata del Grande Fratello Vip 2020. L’ultima puntata del reality show condotto da Alfonso Signorini su Canale 5 non è stata affatto semplice per l’attore napoletano che si è ritrovato attaccato su più fronti. Ad inizio puntato per via della lite con Sossio Aruta e sul finale con alcuni dei suoi compagni d’avventura. In particolare a puntare il dito contro il suo comportamento è stato inizialmente Patrick Ray Pugliese che, chiamato con Paolo Ciavarro a decidere chi dei suoi coinquilini trascinare in nomination, ha fatto il suo nome. “La motivazione di prima della sala Led della nomination per rimanere coerenti, ci siamo stabilizzati su quella” dice Patrick, ma è Pupo dallo studio a giudicare subito questa scelta: “siete stati coraggiosi, il gioco si fa duro, siamo quasi alla finale, non avrei mai scelto Zequila che è un concorrente tosto, avrei scelto una donna”. Antonio Zequila non ci sta ed esprime tutto il suo disappunto: “Patrick nonostante abbia questo atteggiamento da buonista e bravo ragazzo, è un grande giocatore ed è una persona falsa”.

Patrick Pugliese e Andrea Denver: “Antonio Zequila sei cambiato”

Patrick…