ansia Bernardeschi, Cuadrado ultimo ad arrendersi. Zielinski è ovunque- Corriere.it

di Manlio Gasparotto

Nei bianconeri Morata non tira mai in porta, Allegri perde un’occasione. Insigne pesca una giocata delle sue, Mertens manda in crisi gli avversari

La partita delle polemiche (della vigilia) tra Juventus e Napoli finisce 1-1 con le reti di Dries Mertens nel primo tempo e Federico Chiesa nella ripresa. Queste le pagelle:

Pagelle Juventus

6,5




Szczesny
Uno di quelli che ha pi ritmo e voglia di far correre la palla… Vola su Zielinski nel primo tempo a tenere lo 0-1.


6,5
Cuadrado
Il primo a sfiorare il gol, al 4’, l’ultimo ad arrendersi.

6

De Ligt
Solido, si prende la responsabilit di qualche lancio, maltratta Mertens quando serve ma non c’ al 23’, quando conta.

6

Rugani
Partecipa alla frittata del gol napoletano perch si perde Mertens che quando riappare lo taglia fuori con un tiro chirurgico. Cresce e tanto nella ripresa.


5,5
Alex Sandro
Controlla Politano senza sminare l’azione che porta al gol di Mertens. Fa calcio bailado, che per definizione non aggressivo.


5,5
Bernardeschi
Ritarda spesso il passaggio (un venezia) o anticipa il tiro. Ansia da prestazione.


5,5
McKennie
Spreca fiato.

6

Locatelli
Cerca di far ragionare una squadra che per met vuol palleggiare e per met volare via.


5,5