Andrea Costa/ “Green Pass e stato d’emergenza potrebbero sparire a dicembre”

Andrea Costa, sottosegretario al Ministero della Salute, è intervenuto in qualità di ospite nel corso della trasmissione di Rai Uno “Oggi è un altro giorno”, condotta da Serena Bortone. Innanzitutto, il politico ha preso la parola sugli obblighi imposti ai sanitari dal Governo, che “si è assunto una responsabilità precisa: dobbiamo garantire ai cittadini di non essere contagiati proprio da coloro che li dovrebbero assistere”.

Per quanto concerne la validità dei tamponi, Costa ha specificato che “ci sono scelte che spettano alla politica e che la politica deve fare sulla base di considerazioni scientifiche. Per quanto riguarda il tampone molecolare, dunque, abbiamo approvato l’estensione della durata della validità a 72 ore, per quello rapido abbiamo mantenuto le 48 ore”.

ANDREA COSTA: “LO STATO D’EMERGENZA E IL GREEN PASS POTREBBERO SPARIRE”

Il sottosegretario Andrea Costa ha effettuato una considerazione sui controlli dei Green Pass da parte delle aziende: “Siamo consapevoli che stiamo chiedendo agli italiani l’ennesimo sacrificio, ma d’altronde…