Andrea Codarin, 24enne trovato morto nel bagno del suo appartamento

Aveva solo 24 anni Andrea Codarin, il giovane che nelle scorse ore è stato trovato senza vita nella sua casa di Feltre. L’allarme è stato lanciato dalla madre che domenica 10 ottobre, aveva più volte cercato di mettersi in contatto con il ragazzo ma senza ricevere mai una risposta.

Preoccupata, la donna ha quindi contattato le forze dell’ordine, le quali una volta arrivate sul posto hanno fatto la terribile scoperta. Purtroppo per il giovane non c’era più nulla da fare, i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 24enne.

Andrea Codarin morto a casa

Come ricostruiscono i quotidiani locali, sul decesso di Andrea Codarin stanno indagando le forze dell’ordine ma al momento non ci sarebbero elementi che facciano pensare al coinvolgimento di altre persone, quindi di un omicidio, ma anche di un gesto estremo compiuto dal giovane.

Andrea Codarin

Al momento sembra più accreditata l’ipotesi di un malore fatale. È già stata disposta l’autopsia sul corpo di Andrea – trovato in bagno – che potrebbe aiutare a capire cosa sia successone. Nessuna pista viene esclusa. Nelle sue ultime ore di vita, il 24enne, che di professione faceva il tatuatore, era stato in giro con gli amici e la fidanzata, poi era tornato a casa.

Originario…