“Ambra deve lasciare la casa di Allegri per non incappare in azioni legali”

A distanza di una settimana dalla notizia della rottura tra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri, il settimanale Chi racconta nuovi dettagli sull’addio e sul tradimento di lui che tanto clamore hanno suscitato in questi ultimi giorni. Si tratta di particolari di ordine pratico, relativi cioè all’urgenza dell’attrice di trovare una nuova abitazione per lasciare il prima possibile quella di proprietà dell’allenatore della Juventus, a Milano, dove si era trasferita lasciando Brescia. Il rischio, infatti, secondo il settimanale, sarebbe quello di incappare in azioni legali, evenienza incredibile ma probabile alla luce dei particolari raccontati.

Le prove del tradimento di Allegri e la richiesta dell’affitto

Secondo il magazine diretto da Alfonso Signorini, Ambra avrebbe avuto le prove del tradimento di Allegri (avvenuto a Torino e a più riprese) mentre con la figlia Jolanda stava traslocando da Brescia a Milano proprio nella casa di proprietà compagno, per la quale pare le sia stato chiesto di pagare un affitto. E sarebbe proprio questo il motivo per cui adesso l’attrice starebbe cercando un’altra casa. Tra i due, intanto, si è interrotto ogni tipo di rapporto  e le comunicazioni passerebbero attraverso un amico in comune, anche perché…