altra vittima accertata. La situazione

C’è una nuova vittima del West Nile, il virus trasmesso dalle zanzare. In Nord Italia è stato accertato l’ennesimo decesso a lui legato.

Zanzara (Canva)

C’è grande preoccupazione per il virus trasmesso dalle zanzare e che sta continuando a scatenare morte nel Nord Italia. Si tratta del temibile West Nile, che pochi giorni fa ha mietuto un’altra vita, una signora ultraottantenne che è morta in un reparto di Terapia Intensiva.

Le zanzare sono tra gli insetti più fastidiosi e persistenti, inseparabili compagni dell’estate, quando si “divertono” a banchettare con il nostro sangue, che serve alle femmine della specie per poter produrre le loro uova.

Ciò di cui non sempre ci rendiamo conto, è che non sono solo fastidiose per le punture che ci lasciano sulla pelle, ma rischiano anche di trasmetterci malattie che possono diventare, come nel caso del virus in oggetto, mortali o quanto meno molto gravi.

La signora, che purtroppo ha perso la vita, soffriva di diverse patologie, ma il virus le è stato fatale, e dal 16 luglio si trovava ricoverata. Tre giorni dopo le condizioni si sono aggravate, colpita da una gravissima encefalite ed è deceduta il 31 luglio.

Cos’è la West Nile o…