Allegri e il piano del riscatto ▷ “Il modello Serbia perfetto per la rinascita della Juve”

La Juventus sfida il Bologna per rinascere. I bianconeri accusano un rilevante ritardo in classifica dopo un avvio di campionato da incubo. La sconfitta di Monza nell’ultimo turno ha peggiorato ulteriormente le considerazioni degli addetti ai lavori già molto scettici alla vigilia di questa stagione.

Nel match di domenica sera allo Stadium contro il Bologna mister Allegri opterà con ogni probabilità per uno schieramento tattico basato sulla difesa a tre con Bonucci perno centrale affiancato da Bremer e Danilo. In attacco il tecnico toscano spera nella conferma dell’ottimo intesa vista con la Nazionale serba da parte del tandem Kostic-Vlahovic. Senza dimenticare il polacco Milik che si sta disimpegnando bene in queste prime giornate.

Per il resto a centrocampo dovrebbero partire da titolari Locatelli, Rabiot e Paredes. Cuadrado largo a destra con Szczesny che tornerà in pianta stabile tra i pali.

Xavier Jacobelli

Credo che il modello serbo debba essere imitato anche da Allegri nella Juventus. In questo momento ciò che conta per i bianconeri e il suo allenatore è tornare alla vittoria. La falsa partenza in campionato e in Champions non concede spazio ad alibi o attenuanti. E’ evidente che il ritorno alla difesa a tre sia scaturito da queste necessità. Lo…