“Alessandro Venturelli era a Padova”/ Testimone “Ha detto di aver litigato con mamma”

Alessandro Venturelli, giovane scomparso da dieci mesi, sarebbe stato avvistato alla stazione di Padova. Il caso è stato trattato nel corso della trasmissione di Rai Uno “Storie Italiane”, condotta da Eleonora Daniele, con la mamma del ragazzo, la signora Roberta, in collegamento audiovisivo, in compagnia dell’inviata del programma, Maria Grazia Sarrocco. Nelle ultime ore è spuntata una nuova testimonianza, giunta da parte di un uomo, che sostiene di avere visto lo scomparso nella città veneta.

“Si trovava a bordo della bicicletta e si muoveva molto rapidamente”, ha confessato questa persona telefonicamente alla giornalista Rai, aggiungendo di averlo chiamato per nome, “Alessandro”, ottenendo in risposta il suo avvicinamento: “L’ho visto a Padova, vicino all’entrata dell’albergo, davanti alla stazione. Era da solo, vestito di nero. L’ho chiamato, si è fermato, gli ho detto di venire, gli ho detto che la madre lo stava cercando. A quel punto, lui è scappato, dicendo di avere litigato con la mamma”.

ALESSANDRO VENTURELLI AVVISTATO A PADOVA? UN…