Alessandro Cattelan, scuse alla Rai per il flop di Da Grande

Televisione

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del nuovo programma del conduttore piemontese, che ha parlato dei risultati non eccellenti del suo ultimo format

Questa mattina si è tenuta in diretta streaming e in presenza la conferenza stampa di presentazione della nuova trasmissione di Alessandro Cattelan, intitolata Stasera c’è Cattelan. Il conduttore tornerà dunque in onda, ma questa volta in seconda serata, con uno show che sulla carta sembra essere simile ai suoi programmi passati, particolarmente quelli su Sky (com’era stato il caso di EPCC).

Sarà un late-show che andrà in onda per sei settimane, registrate fra Torino e Milano, e per tre serate consecutive, il martedì, il mercoledì e il giovedì, con un format già ampiamente sperimentato da Cattelan. I telespettatori assisteranno a interviste ai personaggi del momento, ma anche a momenti musicali e riflessioni del conduttore, con i suoi classici monologhi.

Mamma Rai, tuttavia, stavolta ha deciso di non regalare a Cattelan la prima serata, che è di per sé un momento particolarmente delicato del suo palinsesto, dove tutti comprensibilmente sono focalizzati sugli ascolti e dove basta un passo falso per ritrovarsi fra le mani un…