Aleksej Navalny: un anno senza libert

America-Cina Il Punto | La newsletter del Corriere della Sera

Mercoled 19 gennaio 2022

Aleksej Navalny: un anno senza libert
editorialista di michele farina

Oggi partiamo e finiamo con l’Europa, terreno di guerre minacciate e diplomazie altrui. Ma anche teatro di un bellissimo progetto universitario comune che val la pena di esplorare con la guida di Orsola Riva. In mezzo, tantissima America e un paio di cartoline cinesi, una cuoca cacciata dall’ambasciata Usa di Mosca, i nuovi casi di molestie sessuali nell’Impero Murdoch, i grattacapi vari del clan Trump, la battaglia delle mascherine all’interno della Corte Suprema a Washington, Ingrid Betancourt che si ricandida a presidente della Colombia. C’è anche spazio per la voce di Bono degli U2 (indovinate qual è la sua canzone preferita). E per il silenzio di Aleksej Navalny, da un anno esatto senza libertà.

Buona lettura.

La newsletter AmericaCina è uno dei tre appuntamenti de «Il Punto» del Corriere della Sera. Potete registrarvi qui e scriverci all’indirizzo: [email protected]

1. Blinken-Lavrov di nuovo sul…