Alberto Angela/ “Ulisse, figura che affronta l’ignoto. Covid? Il futuro non spaventa”

Alberto Angela tra gli ospiti della nuova puntata di “Da noi a ruota libera“, il programma condotto da Francesca Fialdini su Rai1. Il figlio di Piero Angela è tornato protagonista indiscusso della prima rete di Viale Mazzini con la nuova edizione di “Ulisse – Il piacere della scoperta”, il programma campione d’ascolti che ha battuto ogni settimana il reality dei sentimenti “Temptation Islanda 2020”. Un’edizione speciale quella di Ulisse che quest’anno ha celebrato 20 anni; un compleanno che lo stesso conduttore e divulgatore scientifico ha vissuto come una grande sorpresa. Ciò si evince dalle dichiarazioni che Alberto Angela ha rilasciato a La Repubblica: “non eravamo partiti con l’idea di durare vent’anni, è stata una grande avventura, noi ce l’abbiamo messa tutta, tutta la cura possibile, la curiosità. Ma abbiamo avuto dalla nostra parte il pubblico, che è cresciuto. La nostra storia parte da lontano, se pensa che Passaggio a Nord ovest sta per festeggiare i 23 anni”. Non sono mancate le difficoltà per via del lockdown e della pandemia da Coronavirus che ha stravolto e rivoluzionato le nostre vite.

Alberto Angela: Ulisse post lockdown

“Essendo un programma di viaggi siamo stati penalizzati” – ha precisato