Albano Carrisi choc, distrugge un ristorante di Milano. “Ho avuto un attacco di rabbia, ecco cosa mi hanno fatto”. Fan sconvolti

Albano Carrisi fa a pezzi un ristorante milanese durante un attacco di rabbia, poi si pente e racconta tutto: “Hanno esagerato”. Albano Carrisi ha rivelato un segreto sulla sua giovinezza che non si sarebbe mai aspettato nessuno. Non tutti sanno, infatti, che prima di sfondare nel mondo della musica il cantante pugliese ha lavorato a Milano, guadagnandosi da vivere come tanti altri comuni mortali fanno tutti i giorni: facendo il cameriere.

Proprio a proposito di questo periodo, a sua detta molto stancante, il cantante ha raccontato un episodio che ha lasciato i fans senza parole. A Milano Albano, non ancora famoso, è stato spesso preso in giro per il suo accento. I clienti lo chiamavano spesso “terrone”, perché lui non sempre riusciva a decifrare il stretto accento milanese, e una volta hanno superato ogni limite: “Mi hanno fatto arrabbiare tantissimo. Ho spaccato un intero ristorante in piazza Duomo” ha raccontato l’artista.

LEGGI ANCHE—> Dramma ad Amici, Addio Giulia Stabile, “E’ successa una cosa grave”, Maria de Filippi distrutta. Ecco cosa è avvenuto

“Lavoravo lì e mi avevano scambiato per uno schiavetto, mi facevano lavorare senza sosta. Avevo fatto sei mesi senza un giorno di riposo”. Un destino che, diciamocelo chiaro, tocca a…