Al via ‘Il Mezzogiorno strategico di Sud e Futuri’, evento della Fondazione Magna Grecia

Ricca di ospiti e di temi la IV edizione del meeting incentrata sulla sfida politica, economica, culturale ed etica che attende il Sud. Tra i relatori il ministro Raffaele Fitto, il ragioniere generale dello Stato Biagio Mazzotta, il presidente di Assaeroporti Carlo Borgomeo, l’Amministratrice delegata e Direttrice generale di RFI Vera Fiorani, il Presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto. Mediapartner il Gruppo Pubbliemme – Diemmecom – LaC Network – ViaCondotti21 – LaCapitale, e Adnkronos

Giovedì 1 dicembre a Roma, nella “Lanterna” di via Tomacelli 157 alle 10, l’appuntamento con Sud e Futuri, l’evento organizzato dalla Fondazione Magna Grecia in partnership con il Gruppo Pubbliemme-Diemmecom, ViaCondotti21-LaCapitale, LaC Network. L’evento è coordinato da Alessandro Russo, direttore editoriale del Network e Paola Bottero, direttore strategico del Gruppo. L’altro media partner è AdnKronos. Titolo dell’evento è Mezzogiorno Strategico-L’Italia del Sud: sfida politica, economica, culturale ed etica, una giornata di riflessioni su come superare il divario tra Nord e Sud, proprio nei giorni in cui Svimez annuncia che il Pil del Mezzogiorno segnerà -0,4% nel 2023. Mentre il Nord cresce, il Sud entra in una…