Al via al Bonus Cefalea: 280 euro al mese e legge 104 per chi ne soffre quotidianamente. Ecco come averlo da giugno

La Cefalea diventa malattia sociale: Bonus da 280 euro al mese e legge 104 per chi ne soffre quotidianamente. IL TESTO del DDL. È stato approvato il disegno di legge recante “disposizioni per il riconoscimento della cefalea primaria cronica come malattia sociale” approvato dalla Commissione Igiene e Sanità. Dopo il via libera della Camera dei deputati, il testo è stato approvato anche dal Senato.

Ddl Cefalea: Le novità

Il testo (qui sotto allegato), composto di un solo articolo, mira a ricomprendere la cefalea primaria cronica nel novero delle c.d. malattie sociali. Ad essere valorizzata è dunque quella cefalea che rappresenta una vera e propria patologia, nelle diverse forme in cui si estrinseca, e non certo un mero e transitorio mal di testa.

I promotori dell’iniziativa hanno infatti posto l’accento sulla compromissione della qualità di vita e sulla limitazione delle capacità lavorative che scontano coloro che risultano affetti da tale tipologia. In particolare, alcune formi particolarmente pervicaci risultano difficili da contrastare anche con le cure farmacologiche.

Il riconoscimento della cefalea cronica come tipologia “invalidante” potrebbe dunque avere ricadute anche sul possibile riconoscimento di un assegno di invalidità, innestandosi in un…