AINETT STEPHENS/ “Ho dovuto fare da madre ai miei fratelli”

Ainett Stephens al Grande Fratello Vip 2021 parla della sua storia. Dal Venezuela all’Italia dove è diventata una modella e poi personaggio televisivo. “Ero una ragazza piena di sogni e in Italia ho trovato il successo” – racconta la modella che poi parla della mamma Margherita: “una madre tosta allo stesso tempo molto dolce, premurosa. Cucinava, faceva dei piatti buonissimi, ballava musica reggae”. La Stephens poi racconta il dramma della mamma e della sorella scomparse nel nulla: “purtroppo nel 2004 sono venute a mancare entrambe. Hanno telefonato a casa, ero già in Italia, era il 17 dicembre dicendo che sarebbe arrivata tra pochi giorni e poi non le abbiamo più viste. Sono scomparse nel nulla, siamo sicuri che sono morte, girano voci che sono state uccise e bruciate”.

Un dramma enorme quello vissuto dalla modella che ha dovuto fare da mamma alla sua grande famiglia: “ho dovuto rimboccare le maniche, non importa quanto sia grande la disgrazia, bisogna andare avanti. Mi sono trovata a capo di tutta la mia famiglia e ho dovuto prendermi cura di loro”. L’ho portati tutti in Italia, dopo un paio di anni sono riuscita a farli arrivare qui. La…