Agente fuori servizio vittima di violenza inaudita per mano di un minorenne

Brigadiere dei Carabinieri ferito con un coltello, la terribile vicenda.

Carabinieri (Foto da Instagram)

La vicenda è avvenuta nella periferia nord di Torino. Un agente fuori servizio è stato accoltellato nel tentativo di bloccare una rapina avvenuta nella farmacia comunale di corso Vercelli 236. Due individui hanno fatto irruzione, intorno alle 19, armati di coltello e pistola scacciacani.

Il carabiniere, Maurizio Sabbatino, 53 anni era libero dal servizio e senza divisa, ma ha cercato comunque di intervenire nel tentativo di fermare i due rapinatori. Nel corso della colluttazione, l’agente è stato ferito da quattro coltellate, due delle quali hanno raggiunto un polmone e il fegato.

Immediato il trasferimento del brigadiere all’ospedale San Giovanni Bosco, dove è stato operato nella notte per le lesioni riportate. Nelle ore seguenti i Carabinieri hanno organizzato diversi posti di blocco in tutta la provincia e visionato i video delle telecamere al fine di individuare i due responsabili.

Accoltellato agente fuori servizio, le condizioni del brigadiere Sabbatino

Nelle scorse ore si sono costituiti i due rapinatori. Il primo ad essersi presentato in commissariato è…