Afghanistan, attentato kamikaze in una scuola di kabul

Una nuova strage a Kabul, ancora vittime gli sciiti Hazara. Un’esplosione nel centro educativo Kaaj a ovest della capitale, nella zona di Dashte Barchi, afgana ha ucciso almeno 19 persone e ferenendone molte altre.

Gli studenti avevano appena sostenuto un esame universitario quando un kamikaze si sarebbe fatto esplodere all’interno dell’edificio. Molti di coloro che vivono nella zona appartengono alla minoranza sciita degli Hazara, che è stata presa di mira più volte negli anni con attacchi sanguinosi.

Il portavoce del ministero degli interni, Abdul Nafy Takor, ha detto le squadre di sicurezza erano sul posto e che attaccare obiettivi civili…