accusato di frode fiscale- Corriere.it

di Redazione Esteri

L’ex presidente in tribunale a New York, dov’ accusato di aver gonfiato il valore delle sue propriet per ottenere sconti fiscali e finanziamenti

Quando luned sera gli agenti dell’Fbi si sono presentati nella sua villa di Mar-a-lago in Florida per una perquisizione, Donald Trump non era presente. L’ex presidente degli Stati Uniti era a nel suo golf club di Bedminster, in New Jersey, a un’ora di auto dal suo quartier general nella Trump Tower di Manhattan ma anche dal tribunale dove oggi dovr testimoniare nel quadro dell’inchiesta civile sulla Trump Organization.

Il tycoon dovr rispondere sotto giuramento alle domande della procuratrice generale dello stato di New York, Letitia James, che ha indagato sui bilanci dell’organizzazione con uno scopo: capire se il valore delle sue propriet, citato in una serie di documenti finanziari, fosse intenzionalmente gonfiato per ottenere agevolazioni sulle imposte e finanziamenti bancari. La giudice James, che Trump ha definito razzista (ma la procuratrice di colore), ha gi sentito nelle scorse settimane due dei figli dell’ex presidente, Donald Jr. e Ivanka, e nel 2020 interrog un altro figlio, Eric, che per non rispose alle domande invocando il quinto emendamento. Trump ha definito quest’inchiesta una caccia alle…