Accade qualcosa di strano con il Polo Nord e nessuno sa perché

Gli esperti sono stati costretti a modificare il World Magnetic Model (WMM) a causa del rapido ed enigmatico spostamento del Polo Nord, avverte la rivista Nature. Il WMM è una mappa del campo magnetico del nostro pianeta ed è essenziale per la navigazione. È utilizzato nei sistemi che dirigono le navi in ​​mare, nonché in numerose applicazioni di localizzazione come Google Maps. E prevede cambiamenti nel campo magnetico terrestre con molti anni di anticipo.

Le nuove versioni del WMM compaiono ogni cinque anni e la prossima dovrebbe giungere nel 2020. Tuttavia, dopo l’analisi annuale del campo magnetico condotta dalla National Oceanic and Atmospher Administration (NOAA) degli Stati Uniti e dal United Kingdom Office of Geological Studies (BGS), è stato dimostrato che se gli specialisti non introducono modifiche all’attuale modello magnetico in tutto il mondo, la sua inesattezza potrebbe causare problemi di navigazione. La nuova versione dovrebbe quindi essere…