Abusi al maneggio, la denuncia di 6 bambine/ “Inviava foto di lui nudo a ragazzine”

A Storie Italiane si torna a parlare del caso delle molestie e degli abusi in un maneggio in provincia di Milano ai danni di alcune bambine anche molto piccole. “Il responsabile è stato rinviato a giudizio per due procedimenti – le parole di Alessandro Politi, inviato di Storie Italiane – uno si terrà a fine mese a Milano con rito abbreviato, e il secondo provvedimento si terrà a gennaio in merito alle prime presunte molestie subite”. Sul fatto che lo stesso sia ancora libero: “La testimonianza dei titolari del maneggio e della psicologa hanno permesso ciò, ma vi sarebbero molte altre testimonianze diverse, come quella di una ragazza che ha spiegato che questo istruttore la picchiasse al maneggio, anche se non vi sono testimoni a riguardo”.

L’avvocato Solange Marchignoli, legale di una bambina vittima di presunti abusi, ha spiegato: “La psicologa non ha riferito nulla, si è avvalsa del segreto, il pm ha solo preso atto che il ragazzo è seguito da una psicologa, non c’è nulla sul contenuto. E poi visto che il ragazzo ha cambiato il maneggio secondo il pm non vi sarebbe più la possibilità di reiterazione del reato, una circostanza…