A Vite al Limite Megan pesava 270 kg: drammatica decisione

Il peso di Megan appena arrivata a Vite al Limite arrivava a 270 kg: drammatica decisione durante il percorso, cos’è successo.

La storia di Megan a Vite al Limite. Fonte Foto: Youtube

Megan Davis è stata una delle pazienti del Dottor Nowzaradan nel corso di queste nove stagioni del programma. Entrata a far parte tra la schiera di persone che sentono la necessità di chiedere aiuto al chirurgo iraniano per riappropriarsi della propria vita nel corso della sua ottava stagione, la giovanissima ragazza è apparsa, sin da subito, con delle condizioni di salute piuttosto drammatiche. Aveva poco meno di vent’anni, pensate, eppure il suo peso superava di gran lunga i 250 kg. Per essere più precisi, la giovane Megan pesava ben 270 kg. Insomma, un peso piuttosto eccessivo, data anche la sua giovanissima età. Da qui, quindi, una drastica decisione: chiedere aiuto!

Leggi anche –> Vite al Limite, Angie è stata violentata ben due volte: drammatico passato, oggi si mostra così

Cosa sappiamo, però, di Megan? Com’è stato il suo percorso? E, soprattutto, com’è oggi? Procediamo con cautela! Vi anticipiamo, però, soltanto che il percorso di Megan all’interno di Vite al Limite è stato piuttosto singolare, tanto da spingere il dottor Nowzaradan a prendere una drammatica…