“A Natale cenone in libertà salvo varianti”

Il prossimo Natale? “Salvo che non accadano cose strane, come una nuova variante” di coronavirus, “potremmo fare un cenone in libertà. Ancora però ci saranno il distanziamento, la mascherina e il Green pass”. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ospite di Radio 105.

La ripresa dei concerti negli stadi ci sarà “molto prima dell’estate 2022. Vediamo come procede la situazione anche con le nuove varianti ma ormai ne siamo fuori”, assicura il sottosegretario.