“A 6 anni in conservatorio”

Giuseppe Gibboni, 20enne violinista vincitore del Premio Paganini, è intervenuto nel pomeriggio di oggi, venerdì 7 gennaio 2022, ai microfoni della trasmissione di Rai Uno “Oggi è un altro giorno”, condotta da Serena Bortone. Il giovane ha raccontato la grande emozione provata a seguito della vittoria e dell’onore di avere riportato il premio in Italia. “Al mio ritorno c’è stata una grandissima festa – ha sottolineato –. Nel mio paese erano tutti felici”. A soli 6 anni è stato ammesso al conservatorio per meriti speciali: “Solitamente ci si entra a soli 15 anni, ma fui preso da piccolissimo dopo un esame che riuscii a superare. Il mio modello musicale resta il mio primo insegnante, mio papà Daniele, che è un violinista professionista e costantemente conserva quella passione che spesso anche i grandi solisti finiscono per perdere”. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

Giuseppe Gibboni: quarto italiano a vincere il Premio Paganini

Il violinista Giuseppe Gibboni lo scorso 26 ottobre ha vinto il Premio Paganini riportandolo in Italia dopo 24 anni. Il prestigioso concorso violinistico nell’arco della sue 56 edizioni, ha visto vincere solo 4 italiani:…