“A 56 anni mi sento più sexy”/ Attrice Laguna Blu “Età non è un peso”

Brooke Shields presenta la sua attuale vita, nella bellissima casa di New York, sulle colonne del quotidiano “The Guardian” e si fa riprendere in cucina con un cane ai suoi piedi, il marito che si aggira sullo sfondo, una figlia adolescente al piano di sopra, un’altra al college e il suo senso dell’umorismo rimasto intatto. Il celebre volto di Laguna Blu, si lascia andare parlando del suo passato travagliato, i servizi fotografici di nudo, la madre alcolizzata, ma ammette di aver trovato la felicità nei suoi 50 anni. Brooke Shields, newyorkese di nascita, viene definita dallo stesso giornalista di The Guardian, “una sopravvissuta”.

Shields è stata famosa per quasi tutta la sua vita. È apparsa in una pubblicità di una soap quando aveva 11 mesi ed è una bambina prostituta nel film Pretty Baby all’età di 11 anni. Da adolescente negli anni ’80 era ovunque. C’era una bambola Brooke Shields e ha dato il suo nome anche a una serie di asciugacapelli – non mancano pubblicità altamente sessualizzate per Calvin Klein, e il film Laguna Blu, in cui, non ancora 16enne, è apparsa per la maggior parte del tempo nuda. Poi Shields è fuggita da tutto e ha preso…